iPhone Andruino App

Andruino App is a wired and wireless home sensors for iPhone

 

New version 5

 

appstore
AppStore1

What’s New in Version 5 (7 November 2018):

 

  1. Multi boards managment: with multi Ambients option, you can manage simultaneously different boards in a unique ambient. Imagine to have 10 or  more Wifi boards in a unique home map.
  2. Board status and pairing: using the board view list, you can see all the connected boards with the online and pairing status.
  3. Andruino Login/Logout: the application configurations are stored on the server, so you can install and uninstall the application without loosing the  configurations. You can use your home account by several iPhones.
  4. Home map: image import resizing and cropping. Sensor icons size can be increased/decreased. New icons for buttons.
  5. Datalogger: the datalogger will record the data using a CSV file and can be exported using iTunes. Big size of datalogger allocated for each user.
  6. Global sensor list: a new table list is used to see all the sensors/controls configured according to their boards. When add a sensor, you can choose new or shared sensors.
  7. Digital output state: a new option has been inserted to manage the inverson on the outputs. This is to manage the relay board that works with inverted logic state (0 -> active, 1-> not active)
  8. Debug data menu: using this menu is possible restart the board, the ethernet module, restore the flash default content and see all the information from each single board.
  9. Hints: hints are avaiable after the installations and can be re-enable by the app configuration menu.
  10. Push notifications: power-up/down notification can be enable/disable by the app configuration menu.
  11. This new App version is compatible with the Andruino sketch 9 or later.

Novità versione 5 (Novembre 2018):

 

  1. Nuovi ambienti ‘multi’: con il nuovo ambiente multi board, è possibile gestire contemporaneamente diverse board Arduino connesse ad internet. Immagina di avere 10 board Wifi distribuite in casa e visualizzare i sensori sulla mappa.
  2. Stato e abbinamento board: con il nuovo menù ‘schede aruduino’ è possibile abbinare e monitorare tutte le board associate all’utente.
  3. Gestione login/logout: le configurazioni dell’applicazione e soprattutto dei sensori sono memorizzate sul server androni.it, quindi non è più necessario attivare iCloud ed è inoltre possibile utilizzare diversi iPhones per connettersi al proprio account.
  4. Mappa sei sensori: importazione immagine con ridimensionamento e taglio in base al telefono utilizzato. Possibilità di ingrandire e ridurre le icone per sensore. Nuove icone per i pulsanti sono state aggiunte.
  5. Data logger: la memorizzazione del sensori e visualizzazione su grafico è basata su database CSV esportabile su file. Tramite iTunes, ogni utente può esportare i dati acquisiti di tutti i sensori scelti. E’ stato aumentato lo spazio disponibile per ogni utente.
  6. Menù di scelta nuovi sensori: due nuovi menù per l’inserimento dei sensori. Nuovi o condivisi fra gli ambienti.
  7. Configurazione pin di uscita Arduino: tramite un opzione nel menù di configurazione uscita, è possibile invertire la logica del pin di uscita (0 -> active, 1-> not active). Questo è utile quando si usano schede con relè a logica inversa.
  8. Menù di debug aggiornato: possibilità da remoto di avviare Arduino, cancellare la flash, riavviare il modulo ethernet.
  9. Suggerimenti: sono stati inseriti dei suggerimenti per facilitare l’apprendimento per i nuovi utenti. Dal menù di configurazione App, è possibile ripristinare i suggerimenti una volta scaduti.
  10. Notifiche push: tramite menù di configurazione è possibile abilitare e disabilitare le notifiche di power-up e power-down.
  11. Questa versione di Andruino è compatibile con la versione 9 o successive.

 

 

 

 

Old releases page

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Please type the characters of this captcha image in the input box

Please type the characters of this captcha image in the input box